PRESENTAZIONE DEL GESTORE SOCIALE

Per la Gestione Socio – Immobiliare dell’intervento di Bari Social Housing è stato selezionato Social Housing coop – net Bari, un neocostituito network cooperativo: il modello cooperativo risponde infatti per sua tradizione e sviluppo alle esigenze di integrazione e complementarietà delle funzioni di gestione immobiliare e sociale. Oltre alle tipiche attività manutentive e di gestione amministrativa si somma una particolare forma di attenzione al “fattore umano” in quanto gli abitanti assumono un ruolo centrale nella definizione dei diversi modelli gestionali.

Finabita Spa

Opera prevalentemente nelle attività di consulenza sulle tematiche  finanziarie, gestionali e di ricerca scientifica legate al settore immobiliare. Ha seguito e sviluppato la redazione del modello di gestione cooperativa e partecipa alla gestione di interventi di social housing nelle regioni Lazio e Umbria.

Abitare Toscana srl

É un Gestore Sociale, espressione della cooperazione di abitazione toscana e nasce come veicolo dei soggetti cooperativi promotori del Fondo Housing Toscano per la gestione del patrimonio del fondo stesso. Ad oggi Abitare Toscana è il gestore sociale del fondo Housing Toscano dal 2012 ed, in ATI con FinAbita, dell’iniziativa di Umbertide sviluppata dal Fondo UniHS.

DAR=CASA Società Cooperativa

Cooperativa di abitanti a proprietà indivisa che opera nel campo dell’abitare sociale a Milano. Gestisce un intervento di social housing in Lombardia e ha sviluppato competenze in particolare nell’ambito del community management.

Apulia Student Service

É una società cooperativa, nata nel 2013 in Puglia da un gruppo di studenti universitari. Offre servizi di gestione immobiliare e di student housing tramite cercoalloggio.com, il portale specializzato nell’affitto a studenti/trasfertisti prima nelle città di Bari, Foggia, Lecce e successivamente a Torino e Milano.

Experience Società Cooperativa

Società cooperativa che opera a Bari e sviluppa soluzioni innovative per l’abitare. In particolare si propone attraverso la sua attività di favorire la creazione di community abitative (housing community) che incentivino l’adozione di comportamenti virtuosi tra i membri.

PROGETTO HOUSING SOCIALE

L’housing sociale è un importante strumento per garantire alloggi adeguati – attraverso regole certe di assegnazione – a famiglie che hanno difficoltà nel trovare un alloggio alle condizioni di mercato. È anche un modo diverso di “abitare” che mira a coinvolgere attivamente la popolazione che si insedierà condividendo progetti, attività e iniziative finalizzate a migliorare la qualità della vita.

Un intervento di Housing Sociale ospita al suo interno diverse tipologie di servizi che contribuiscono a creare una comunità coesa di abitanti e ben integrata con quella dei residenti di tutta la città.

“Bari Social Housing” è un progetto di abitare integrato. Oltre alle opportunità residenziali offre infatti spazi comuni per attività e servizi, nonché numerosi spazi verdi all’aperto, in cui poter realizzare attività collettive e promuovere lo sviluppo di una comunità solidale.

Gli abitanti saranno accompagnati a conoscere le opportunità dell’housing sociale attraverso occasioni di conoscenza reciproca, momenti di incontro e di socialità organizzati in cui sperimentare modalità collaborative di abitare, organizzati e condotti dal Gestore Sociale.

Il percorso prevede infatti diverse tappe in cui i candidati e poi gli abitanti selezionati saranno chiamati a essere protagonisti della costruzione della propria comunità di vicinato. I primi momenti di incontro saranno dedicati alla raccolta e al confronto delle esperienze dei futuri abitanti, per conoscersi meglio e per definire, in maniera partecipativa, contenuti e modalità di gestione degli spazi comuni. Negli appuntamenti successivi saranno invece accompagnati in esperienze concrete (autocostruzione, gruppi di acquisto solidali, ecc) in grado di rafforzare le relazioni e la dimensione comunitaria.

Gli abitanti saranno anche coinvolti nella definizione delle regole e delle modalità di rappresentanza che vorranno darsi per costruire insieme le basi della comunità, in grado di valorizzare le differenti risorse che tutti i partecipanti porteranno nel progetto sociale.

Il progetto si rivolge infatti a un’ampia categoria di persone e famiglie alla ricerca di un alloggio a prezzi calmierati e di un contesto dove sia possibile sperimentare nuovi modi di abitare, servizi condivisi e occasioni di aggregazione e socialità.